Skip to content

Studi sulle popolazioni

Quanti bambini autistici ci sono? Le indagini sulle popolazioni basate su determinati comportamenti specifici.
1966 Victor Lotter fa il 1° studio epidemiologico sull’autismo; esamina tutti i bambini di 8-10 anni in una determinata data e contea del Middelesex (78000) + questionari iniviati a insegnanti e altre persone impegnate professionalmente e identifica inizialmente tutti i bambini supposti autistici; consulta cartelle mediche, interviste individuali = 135 casi sospetti; dall’esame individuale molto accurato seleziona 35 soggetto simili al caso Kanner (incidenza del 4,5 su 10 mila casi con preponderanza di maschi). Questi 35 soggetto presentano mancanza di contatti affettivi e desiderio ossessivo per ripetitività, divide questo gruppo in: caratteristiche accentuate (gruppo nucleare di 15 sogg) e inferiori.

Studi recenti parlano di un’incidenza di 10/10000, con maggioranza maschile. L’eccesso di maschi autistici già osservato da Kanner e Asperger e si ritrova in tutti gli studi, indizio tipico dell’origine biologica del disturbo.

Altri studi evidenziano che le femmine sono ritardate in modo molto + grave dei maschi in quasi tutte le capacità esaminate e hanno un num > di problemi aggiuntivi.
Ritardo mentale, studi:
-    40% ritardo serio (QI < 50)
-    30% lieve (50<QI<70)
-    30% QI> 70 di cui solo la metà nella media normale
Il ritardo mentale è segno di una disfunzione cerebrale di origine biologica.

Classe sociale: dallo studio del Middlesex sembrava + frequente nelle famiglie a livello socioeconomico alto, perciò si è giunti all’interpretazione psicodinamica (genitori intellettuali, madri fredde ed emotivamente distaccate). Critiche a questa ipotesi: studi non attendibili, distorsioni statistiche (genitori + colti sono + informati, hanno > probabilità di avere i contatti giusti con i centri psichiatrici).
di Antonella Bastone
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.