Skip to content

Testamento nullo o annullabile

Testamento nullo:
- Difetto di forma, eccetto la mancanza di data (es. mancanza di autografia, difetto di sottoscrizione)
Il testamento segreto nullo per difetto di forma vale come testamento olografo se è scritto di pugno dal testatore e consegnato al notaio (conversione formale)
- Motivo/condizione/onere illecito, se risulta dal testamento ed è l’unica ragione che ha determinato il testatore a disporre
- Fiducia testamentaria (es. il testatore nomina erede tizio che si impegna con un patto fiduciario a trasferire i beni a caio)
Il patto è nullo per il divieto di patti commissori; la disposizione testamentaria è nulla se è diretta ad eludere una norma che stabilisce l’incapacità a ricevere per testamento
Un testamento nullo per difetti di forma (es. scritto a macchina e sottoscritto) può essere spontaneamente eseguito; in tal caso la nullità non può essere fatta valere se chi vi ha dato volontaria esecuzione conosceva la causa della nullità (tale norma non si applica al testamento inesistente, es. testamento orale)

Testamento annullabile:
- Mancanza di data
- Incapacità legale/naturale
- Errore
Errore sui motivi è causa di annullamento se risulta dal testamento ed è l’unico motivo che ha determinato la volontà di disporre
In caso di errore ostativo è possibile che la disposizione testamentaria abbia effetto se risulta in modo non equivoco la persona/l’oggetto che il testatore volesse realmente nominare
- Violenza (la gravità del male minacciato può essere intesa in modo meno rigoroso)
- Captazione → suggestioni per guidare la volontà del testatore (è simile al dolo, ma non riguarda solo i raggiri veri e propri)

A differenza del contratto, l’annullabilità è assoluta e può essere fatta valere da chiunque vi abbia interesse
Esecutore testamentario → particolare modalità di esecuzione in cui il testatore nomina qualcuno (può essere chiunque), il cui compito è curare che siano esattamente attuate le sue ultime volontà
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.