Skip to content

Varietà di pesci di mare

Ci sono una serie di pesci poveri (spatole, cefali, cepole, cocci, tracine) definiti il quarto stato del mare. Presi singolarmente hanno difficoltà a farsi riconoscere ma messi insieme sono irresistibili.
La paranza è capace di trasformare la minutaglia. Nel racconto evangelico appunto i pescatori sono gli ultimi fra gli uomini, Cristo (il cui acrostico corrisponde a pesce) moltiplica pane e pesci. perciò le persone appena convertite al cristianesimo venivano chiamate “pisciuli”.
di Anna Carla Russo
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.