Skip to content

Woodward - Variazione della funzione dell’impresa

La Woodward scoperse anche che a seconda della classe, varia la funzione cruciale dell’impresa. Nelle imprese a produzione unitaria, la sequenza delle tre funzioni fondamentali è: mercato- sviluppo-organizzazione, dove la funzione a monte è la ricerca sul mercato, la funzione cruciale è lo sviluppo e la progettazione di prodotti capaci di soddisfare le esigenze specifiche dei clienti; la produzione non è che la conseguenza a valle, più facile delle prime due fasi.
Nelle imprese a produzione di massa la sequenza è: sviluppo – produzione – mercato dove la funzione cruciale è la produzione, mentre la ricerca del mercato è il momento finale, meno difficile.
Infine, nelle imprese a ciclo continuo, la sequenza è: sviluppo- mercato- produzione, quindi il mercato è la funzione cruciale.
Da un lato emerge che nelle imprese di grande serie sono cruciali i problemi della produzione, dall’altro lato emerge che tanto nelle imprese di piccola serie, come in quelle di grande serie, l’organizzazione produttiva ha il compito di soddisfare compiti tecnici e sociali.
Mentre però nelle imprese di piccola serie non esistono di norma conflitti tra le esigenze tecniche e quelle sociali, tale conflitto costituisce invece il massimo problema nelle imprese di grande serie.
Una situazione diversa si ha per le imprese a ciclo continuo dove gli obiettivi sono soprattutto di natura sociale; l’elevata automazione di questa industrie fornisce da sola uno schema di controllo e coordinamento tra le varie fasi produttive.
di Priscilla Cavalieri
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.