Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La logica del sistema portuale per lo sviluppo del trasporto combinato strada-mare in Sicilia

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giovanni Santoro Contatta »

Composta da 255 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2441 click dal 29/09/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'indice di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

<br/><b>Introduzione </b> <br/> <br/><b>Capitolo 1: Il trasporto marittimo nello scenario internazionale e nazionale </b> <br/> 1.1 Il trasporto marittimo di container <br/> 1.2 Il trasporto marittimo di cabotaggio <br/> 1.2.1 Le compagnie di navigazione del cabotaggio nazionale e mediterraneo<br/> 1.2.2 I servizi di cabotaggio mediterraneo <br/> 1.3 Il ''Sistema Autostrade Del Mare'' previsto dal Piano Generale Dei Trasporti e della Logistica <br/> <br/><b>Capitolo 2 Fattori per il confronto della portualit&agrave; Tra Nord e Sud Europa</b> <br/> 2.1 Modalit&agrave; di movimentazione delle merci in un porto <br/> 2.2 L'organizzazione di un terminal portuale container <br/> 2.3 La gestione delle informazioni nel trasporto marittimo <br/> 2.3.1 Altri sistemi informatici: il CARGO COMMUNITY SYSTEM <br/> 2.4 L'accessibilit&agrave; al porto <br/> <br/><b>Capitolo 3: Scenario e sviluppo della portualit&agrave; italiana </b> <br/> 3.1: Il quadro di riferimento normativo: la legge 84/94 <br/> 3.2: I porti del ''corridoio Adriatico'' <br/> 3.2.1 Il porto pi&ugrave; rappresentativo: Trieste <br/> 3.3: I porti del ''corridoio Tirrenico'' <br/> 3.3.1: Il porto pi&ugrave; rappresentativo :Genova <br/> 3.3.2: I porti del centro-sud nel corridoio ''Tirrenico'' <br/> <br/><b>Capitolo 4: La portualit&agrave; siciliana </b> <br/> 4.1: Il porto di Palermo <br/> 4.2: Il porto di Catania <br/> 4.3: Confronto su dati di traffico tra Palermo e i principali porti italiani : Genova e Trieste <br/> <br/><b>Capitolo 5: Analisi della domanda nei porti siciliani</b> <br/> 5.1 : Stima della domanda potenziale <br/> 5.2: Analisi del settore dell'autotrasporto siciliano <br/> 5.2.1:L'indagine proposta mediante questionario <br/> 5.2.2: I risultati dell'indagine <br/> 5.3: Confronto tra i dati rilevati dell'autotrasporto siciliano e la situazione nazionale <br/> <br/><b>Capitolo 6: Proposta di progetto </b> <br/> 6.1: Alcune soluzioni per il trasporto Ro-Ro <br/> 6.2: Proposta progettuale <br/> 6.3: Il porto di Termini Imerese e il traffico merci futuro <br/> 6.4: La telematica applicabile ai sistemi portuali: considerazioni generali <br/> 6.4.1 Il D.U.T: documento unico di trasporto <br/> 6.4.2: La carta elettronica per l'accesso al terminal <br/> <br/><b>Conclusioni </b> <br/> <br/><b>Appendice </b> <br/> <br/><b>Bibliografia</b> <br/>

Indice della Tesi di Giovanni Santoro

Indice della tesi: La logica del sistema portuale per lo sviluppo del trasporto combinato strada-mare in Sicilia, Pagina 1