Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La dirigenza nell'ente locale: evoluzione legislativa, funzioni e responsabilità

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Andrea Taio Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8895 click dal 26/08/2004.

 

Consultata integralmente 50 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'indice di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

<br/><b>CAPITOLO I - L'EVOLUZIONE LEGISLATIVA </b> <br/> 1.1 - L'istituzione della dirigenza negli enti locali<br/> 1.2 - La L. 142/1990<br/> 1.3 - La disciplina della dirigenza nel D.Lgs. 29/1993<br/> 1.4 - La diretta applicabilit&agrave; delle disposizioni del D.Lgs. 29/1993 agli enti locali<br/> 1.5 - La disciplina delle funzioni della dirigenza nell'art. 107 del Testo Unico<br/> 1.6 - L'adeguamento della disciplina della dirigenza<br/> 1.7 - Il D.Lgs. 165/2001<br/> <br/><b>CAPITOLO II - LA SEPARAZIONE FUNZIONALE TRA POLITICA ED AMMINISTRAZIONE </b> <br/> 2.1 - La separazione tra organi di governo e dirigenti<br/> 2.2 - Il rapporto tra organi politici e dirigenza nel D.P.R. 748/1972 e nel D.Lgs. 29/1993<br/> 2.3 - Il rapporto tra Sindaco e dirigenti nel quadro delle riforme degli anni Novanta<br/> 2.4 - I poteri del Sindaco relativamente agli atti del dirigente<br/> 2.5 - In particolare: il potere avocativo-sostitutivo<br/> 2.6 - L'attivit&agrave; di indirizzo degli organi di governo nei confronti dei dirigenti<br/> 2.7 - Funzione e natura degli atti di indirizzo<br/> 2.8 - I limiti dell'attivit&agrave; di indirizzo<br/> 2.9 - Gli atti di indirizzo nell'ente locale<br/> 2.10 - In particolare: il programma amministrativo<br/> 2.11 - In particolare: il programma di mandato<br/> 2.12 - In particolare: il Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.) e gli atti di indirizzo della Giunta, del Capo dell'amministrazione e degli assessori<br/> 2.13 - Attivit&agrave; dirigenziale in assenza di direttive<br/> 2.14 - Rapporto tra direttive del Capo dell'amministrazione, della Giunta, degli assessori e del direttore generale<br/> <br/><b>CAPITOLO III - IL DIRETTORE GENERALE </b> <br/> 3.1 - L'introduzione del direttore generale negli enti locali<br/> 3.2 - Il Piano Esecutivo di Gestione ed il piano dettagliato degli obiettivi<br/> 3.3 - Le peculiari funzioni del direttore generale nell'ente locale<br/> 3.4 - I rapporti tra direttore generale e dirigenti<br/> 3.5 - Le conseguenze dell'inserimento del direttore generale nell'organizzazione dell'ente<br/> 3.6 - Il ruolo propositivo nella definizione ed attribuzione degli incarichi dirigenziali<br/> 3.7 - Sovrintendenza e coordinamento dei dirigenti e dei responsabili dei procedimenti<br/> 3.8 - Ulteriori competenze attribuibili per statuto, regolamento, contratto o atto del Capo dell'amministrazione<br/> <br/><b>CAPITOLO IV - GLI ATTI GESTIONALI DEI DIRIGENTI </b> <br/> 4.1 - Le determinazioni<br/> 4.2 - L'impegno di spesa<br/> 4.3 - Liquidazione di spese<br/> 4.4 - Accertamento di entrate<br/> 4.5 - La riscossione delle entrate e l'ordinazione delle spese<br/> 4.6 - La determinazione a contrattare<br/> 4.7 - Pubblicazione<br/> 4.8 - Le ordinanze gestionali<br/> <br/><b>CAPITOLO V - LA RESPONSABILITA' DIRIGENZIALE </b> <br/> 5.1 - Premessa<br/> 5.2 - Caratteri della responsabilit&agrave; dirigenziale<br/> 5.3 - Il D.Lgs. 286/1999 ed il sistema dei controlli interni<br/> 5.4 - Discrezionalit&agrave; nella valutazione della responsabilit&agrave; dirigenziale<br/> 5.5 - Procedure per l'accertamento della responsabilit&agrave; dirigenziale<br/> 5.6 - Competenze degli organismi di controllo interno<br/> 5.7 - Autonomia degli organismi di valutazione della dirigenza<br/> 5.8 - Effetti e periodicit&agrave; della valutazione<br/> 5.9 - Responsabilit&agrave; dei dirigenti ed esimenti<br/> 5.10 - Ipotesi particolari di responsabilit&agrave; dirigenziale. <br/> <br/><b>BIBLIOGRAFIA</b> <br/>

Indice della Tesi di Andrea Taio

Indice della tesi: La dirigenza nell'ente locale: evoluzione legislativa, funzioni e responsabilità, Pagina 3