Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il crollo del peso messicano e cenni sulla crisi asiatica

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Fabio Cremasco Contatta »

Composta da 304 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1561 click dal 12/10/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'indice di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

<br/><b>Introduzione</b> <br/> Scheda Messico<br/> <br/><b>CAPITOLO 1</b> <br/> Il Messico verso la crisi del 1982 e le relazioni con gli Stati Uniti<br/> 1.1 Dalla divergenza alla convergenza degli interessi<br/> 1.2 La crisi del debito del 1982<br/> 1.3 Il superamento della crisi<br/> 1.4 Il primo approccio alla crisi 1983-1985<br/> 1.5 L'oil shock del 1986<br/> 1.6 Il secondo programma di stabilizzazione<br/> 1.7 Cenni sul NAFTA<br/> <br/><b>CAPITOLO 2</b> <br/> La Crisi del Peso messicano<br/> 2.1 Considerazioni iniziali<br/> 2.2 Il deficit delle partite correnti<br/> 2.3 L'aumento della liquidit&agrave; monetaria<br/> 2.4 La liberalizzazione della bilancia dei pagamenti e sviluppi macroeconomici<br/> 2.5 Supervalutazione della moneta, stretta degli utili e boom del consumo: 1988-94<br/> 2.6 Contrazione degli afflussi di capitale, crisi ed aggiustamento<br/> 2.7 La perdita delle riserve valutarie<br/> Gli shock politici del 1994<br/> Una politica monetaria espansiva per controllare i tassi d'interesse<br/> 2.8 Il tasso di cambio a banda mobile<br/> Possibili scelte di politica economica<br/> 2.9 Il debito pubblico<br/> Titoli di debito statali a breve termine<br/> I Tesobonos<br/> 2.10 Verso la crisi di dicembre<br/> 2.11 I primi mesi del 1995<br/> 2.12 Cenni sul recupero economico dopo la crisi<br/> 2.13 Un semplice modello di scelte politiche in economia aperta<br/> 2.14 Conclusioni<br/> <br/><b>CAPITOLO 3</b> <br/> Punti di vista alternativi sulla crisi economica messicana<br/> 3.1 Spiegazioni convenzionali<br/> 3.2 La parit&agrave; del potere di acquisto<br/> 3.3 Cattiva Politica Fiscale o Valutaria<br/> 3.4 Alcune spiegazioni alternative<br/> Restrizione dei prestiti<br/> Panico finanziario<br/> Panici finanziari americani<br/> Un panico finanziario messicano<br/> 3.5 Inapplicabilit&agrave; delle misure americane al panico finanziario in Messico<br/> 3.6 Crisi di debito di tipo Self-Fullfilling<br/> <br/><b>CAPITOLO 4</b> <br/> Il salvataggio del sistema bancario messicano e la crisi del 1994<br/> 4.1 Introduzione<br/> 4.2 Il sistema bancario prima della crisi<br/> 4.3 Conseguenze della crisi del 1994 sulle banche<br/> 4.4 L'aumento dei prestiti in sofferenza<br/> 4.5 La prevenzione del rischio di sistema<br/> 4.6 Composizione dei debiti del FOBAPROA<br/> 4.7 Valutazione del salvataggio bancario in Messico <br/> 4.8 Conclusioni<br/> <br/><b>CAPITOLO 5</b> <br/> La crisi finanziaria tailandese del 1997<br/> 5.1 Premessa<br/> 5.2 Prima del crack del 1997<br/> 5.3 Il sistema finanziario prima e durante la crisi<br/> Le banche <br/> Le compagnie finanziarie<br/> Le societ&agrave; di credito fondiario<br/> Le banche statali<br/> 5.4 La deregolamentazione<br/> 5.5 La liberalizzazione finanziaria, gli afflussi di capitale e la risposta statale<br/> Riforme Finanziarie e Liberalizzazione<br/> Afflussi di capitale ed effetti macroeconomici risultanti<br/> Risposte ufficiali<br/> 5.6 La debolezza strutturale del settore finanziario<br/> 5.7 La precrisi e la presunta garanzia sui prestiti<br/> 5.8 Il crack finanziario<br/> 5.9 Principali misure per la soluzione della crisi finanziaria<br/> 5.10 La ristrutturazione del settore finanziario<br/> La ristrutturazione delle compagnie finanziarie<br/> La ristrutturazione bancaria<br/> 5.11 Effetti della crisi su finanza ed economia<br/> 5.12 Le risposte della Tailandia alla crisi<br/> <br/><b>CAPITOLO 6</b> <br/> Trasmissioni per contagio: ''l'effetto Tequila'' e ''lo Spillover''<br/> 6.1 Flussi di capitale verso l'America Latina<br/> 6.2 Cause e conseguenze della crisi messicana<br/> 6.3 Ripercussioni su altri mercati emergenti<br/> 6.4 Il caso del Cile<br/> 6.5 Il contagio nella crisi asiatica: ''l'effetto Spillover''<br/> Fase I (gennaio-aprile 1997): verso la crisi in Tailandia<br/> Fase II (maggio-primi di luglio 1997): La crisi tailandese<br/> Fase III (luglio-met&agrave; ottobre 1997): la crisi si estende all'ASEAN4<br/> Fase IV (met&agrave; ottobre - met&agrave; dicembre 1997): Lo spillover attraversa i mercati finanziari globali<br/> <br/><b>CAPITOLO 7</b> <br/> La crisi economica in Messico e in Asia: un confronto<br/> 7.1 Alcune considerazioni iniziali<br/> 7.2 Cenni sulla crisi asiatica<br/> Alcuni segnali nel 1996<br/> Ritiro dei capitali e panico finanziario<br/> 7.3 Crisi simili e sviluppi differenti <br/> 7.4 Andamento del PIL e tassi di cambio reali<br/> 7.5 L'aggiustamento alla crisi in Asia<br/> 7.6 Eccesso di consumo ed eccesso di investimento: Le Crisi comparate in Messico e in Tailandia<br/> 7.7 L'impatto della crisi economica in Messico e in Asia: un rapporto comparato<br/> 7.8 Alcune considerazioni sulle teorie della ''cattiva politica'' e del ''panico finanziario''<br/> La teoria della ''cattiva politica''<br/> La teoria del panico finanziario<br/> Implicazioni di politica pubblica<br/> 7.9 Conclusioni<br/> <br/><b>Bibliografia</b> <br/>

Indice della Tesi di Fabio Cremasco

Indice della tesi: Il crollo del peso messicano e cenni sulla crisi asiatica, Pagina 3