Il problema della traduzione nel doppiaggio cinematografico in Italia

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Marco Cevoli Contatta »

Composta da 303 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 34788 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 68 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo.

Anteprima della Tesi di Marco Cevoli

Anteprima della tesi: Il problema della traduzione nel doppiaggio cinematografico in Italia, Pagina 11
Mostra/Nascondi contenuto.
5 televisiva stranieri. Per quanto riguarda i film italiani, molto spesso capita che la scelta di girare in presa diretta debba essere accantonata alla fine delle riprese per vari motivi, primo fra tutti una scarsa attenzione all’ambientazione acustica da parte della regia. Succede quindi che all’ultimo momento si decida di doppiare il film anche dopo aver esaurito e in molti casi sforato il budget a disposizione durante le riprese. I produttori impongono allora alla compagnia di doppiaggio tempi di lavorazione ristrettissimi che non di rado influenzano anche negativamente la qualit del lavoro. Generalmente Ł l’ufficio edizioni della casa di di- stribuzione di un film che si preoccupa di farlo doppiare. Per i telefilm o per i film destinati alla televisione questo compito Ł ricoperto dalla stessa emittente televi- siva o dalla compagnia che si Ł assicurata i diritti di sfruttamento commerciale del prodotto, i quali possono com- prendere oltre al passaggio televisivo anche la distribu- zione in videocassetta sia a noleggio sia in vendita. Il distributore pu affidare a un centro di doppiaggio l’intero lavoro oppure contattare direttamente un traduttore e un dialoghista e fornire alla compagnia di doppiaggio il copione gi adattato. In entrambi i casi il traduttore e il dialoghista rimangono figure esterne, non facenti parte della compagnia di doppiaggio che ha prin- cipalmente il compito di procedere alla lavorazione in studio.