Skip to content

Definizione di ASIC (Application Specific Integrated Circuit)

Un chip appositamente progettato per svolgere una certa funzionalità. Essendo hardware dedicato completamente (o parzialmente) consente di ottenere prestazioni non ottenibili altrimenti, ma i costi sono proibitivi e giustificabili solo per produzioni di un elevato numero di pezzi. Negli ultimi anni le FPGA, con il loro aumento di prestazioni ed il loro costo enormemente più abbordabile, hanno eroso buona parte del mercato degli ASIC.

di Marco Solazzi

Visita la sua tesi » Progetto in VHDL di un sistema di gestione della potenza dissipata nel bus AMBA