Skip to content

Definizione di Controllo delle modifiche (Change Control)

Un meccanismo formalizzato di controllo per assicurare che i responsabili delle diverse competenze preposti alla verifica della qualità, verifichino le modifiche proposte o effettuate su di un sistema o processo già convalidato per valutare la necessità di ulteriori interventi/verifiche in modo tale che il sistema resti convalidato.

di Monica Dongili

Visita la sua tesi » Lims: una metodologia di progettazione di un sistema informatico convalidato per un'azienda farmaceutica