Skip to content

Definizione di Farmacogenomica

L’utilizzo delle informazioni genetiche dei pazienti al fine di determinare quale insieme di trattamenti farmacologici avrà il maggiore effetto sulle loro patologie. Dopo aver scoperto le differenti relazioni tra malattie e predisposizioni genetiche, in futuro si potrebbe, grazie alla farmacogenomica, individuare specifici trattamenti per diverse categorie della popolazione suddivise a secondo del “profilo” genetico.

di Vincenzo Mole

Visita la sua tesi » La valutazione delle aziende biotecnologiche: i possibili ambiti d'intervento degli intermediari finanziari