Skip to content

Definizione di Commissione europea

Istituzione comunitaria responsabile dell’applicazione del Trattato che istituisce la Comunità europea.
Ha potere di iniziativa in materia di politiche comunitarie, propone la legislazione comunitaria esercita poteri in aree specifiche. Formula indirizzi di massima per le politiche economiche della Comunità e riferisce su tale argomento al Consiglio UE. Segue inoltre l’evoluzione della finanza pubblica nel quadro di una sorveglianza multilaterale e presenta rapporti al Consiglio.
È composta da venti membri, di cui due provenienti rispettivamente da Germania, Spagna, Francia, Italia e Regno Unito, e uno da ciascuno degli altri Stati membri della UE.

di Maurizio Di Biagio

Visita la sua tesi » La BCE (Banca Centrale Europea)