Skip to content

Definizione di Direttiva

Atto normativo che vincola gli stati membri dell’Unione europea. Le direttive fissano i risultati da raggiungere, ma lasciano agli stati la scelta delle forme e dei mezzi da adottare. Si tratta quindi di atti normativi indirizzati agli stati e non direttamente ai cittadini. Gli stati a cui la direttiva è rivolta sono tenuti a emanare propri atti normativi che si adeguino al contenuto della direttiva stessa.
Lo strumento della direttiva viene usato principalmente per realizzare l’armonizzazione delle legislazioni nazionali, che è uno degli obiettivi fondamentali dell’Unione europea. In questi casi, anziché procedere essa stessa a emanare norme uniformi per tutti i paesi (come potrebbe fare con un regolamento), l’UE preferisce emanare una direttiva, lasciando ai singoli stati il compito di adattare di conseguenza la propria legislazione nazionale.

Se uno stato non provvede ad adeguare la propria legislazione a una direttiva nel termine da essa stabilito, può essere condannato per inadempienza dalla corte di giustizia.

di Massimo Belsito

Visita la sua tesi » Istituzioni e rappresentanza. I sistemi elettorali per il Parlamento Europeo.