Skip to content

Definizione di New Journalism

Stile di giornalismo non convenzionale nato e diffusosi negli Stati Uniti tra gli anni Sessanta e i Settanta, intreccio di tecniche letterarie sperimentali e prosa volutamente sfilacciata-maltrattata, dalla forte carica soggettiva e sarcastica. Il nome si deve ad una raccolta di scritti curata nel 1973 da Tom Wolfe (appunto, "The New Journalism"), contenente articoli dello stesso Wolfe, di Norman Mailer (uno dei fondatori del "Village Voice"), Truman Capote (il celebre autore di "Colazione da Tiffany"), Bob Christgau (l'autoproclamatosi "decano dei giornalisti rock americani") e Hunter S.Thompon (l'inventore del "Gonzo Journalism" [v. voce]).

di Gabriele Marino

Visita la sua tesi » «Paesaggi immaginari»: critica ufonica e discografia potenziale - Recensioni e dischi (im)possibili nel giornalismo rock