Skip to content

Definizione di DM 703/1996

Decreto emanato dal Ministero del Tesoro il 21 novembre 1996. Tale decreto definisce i criteri di gestione delle risorse da parte dei fondi pensione italiani (sia aperti, sia negoziali), fissa i limiti agli investimenti, disciplina le operazioni consentite, detta le regole in materia di conflitti d'interesse.

di Simone Serafini

Visita la sua tesi » La riforma dei limiti agli investimenti dei fondi pensione in Italia. Obiettivi e prospettive in seguito alla consultazione effettuata dal Ministero del Tesoro