Skip to content

Definizione di BPM (Business Process Management)

Una metodologia che permette di allineare l’organizzazione con le esigenze dei clienti e degli utenti interni mediante l’innovazione, la flessibilità e l’utilizzo integrato della tecnologia; in altre parole, il BPM è l’insieme delle attività necessarie per definire, ottimizzare, monitorare e integrare i processi aziendali, al fine di creare un processo complessivo orientato a rendere efficiente ed efficace il business dell’azienda.
Il vantaggio principale conseguibile tramite l’utilizzo di un approccio BPM è la maggiore flessibilità del Sistema Informativo, che consente di modificare il flusso di processo in modo conforme a quanto avviene nella realtà aziendale: il Sistema Informativo viene, infatti, riconfigurato per poter gestire il processo riprogettato.

di Jessica Sartori

Visita la sua tesi » Collaborazione e ICT in sanità: analisi delle potenzialità del Web 2.0 e definizione di un modello per la collaborazione multidisciplinare tra professionisti e pazienti affetti da neuropatie croniche