Skip to content

Definizione di Disturbi alimentari

Disturbi persistenti del comportamento alimentare o comportamenti finalizzati al controllo del peso che danneggiano la salute fisica o il funzionamento psicologico e che non sono secondari a nessuna condizione medica o psichiatrica conosciuta.
Secondo l’ultima versione del DSM IV TR, che è il manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, i disturbi alimentari comprendono l’Anoressia Nervosa (AN), la Bulimia Nervosa (BN) e il Disturbo dell’Alimentazione Non Altrimenti Specificato (DANAS), che raggruppa i disturbi alimentari che non rientrano nelle definizioni precedenti, ma che sono comunque clinicamente significativi; tra questi ultimi degno di nota è il Disturbo da Alimentazione Incontrollata (DAI), o in inglese Binge Eating Disorder (BED), che per ora è inserito solo in appendice B del DSM IV TR, quale categoria che necessita di ulteriori studi.

di Nazaria Palmerone

Visita la sua tesi » Aspetti psicologici nella bulimia nervosa e nel binge eating disorder