Skip to content

Definizione di GIF (Graphics Interchange Format)

Formato di immagine bitmap introdotto da CompuServe nel 1987, ora molto utilizzato nel Web sia per immagini statiche che animate, per via del suo largo supporto e portabilità.
Il formato supporta fino a 8 bit per pixel, consentendo a una singola immagine di annoverare fino a 256 colori scelti da una palette di colori a 24-bit RGB. Inoltre supporta animazione e consente una palette separata di 256 colori per ogni frame. La limitazione dei colori fa del GIF un formato inadatto per la riproduzione di fotografie a colori, o altre immagini con sfumature; esso è però un formato molto appropriato per immagini semplici come grafici o logo con aree di colore a tinta unita.

di Davide Di Fazio

Visita la sua tesi » L'integrazione di Internet nella pianificazione di una campagna pubblicitaria nazionale in Italia. Il caso MINI