Skip to content

Definizione di Plug-in

Software che interagisce con un’applicazione (un browser web o un client e-mail) per compiere una certa, di solito molto specifica, azione “on demand”. Le applicazioni supportano i plug-in per diversi scopi. Per esempio:
• per consentire a terzi di modificare l’applicazione arricchendola di opzioni;
• per supportare opzioni non previste ai tempi dell’ideazione dell’applicazione;
• per ridurre le dimensioni dell’applicazione.
I browser web utilizzano spesso plug-in per eseguire formati video e presentazioni in Flash, QuickTime, molto utilizzati in pubblicità.

di Davide Di Fazio

Visita la sua tesi » L'integrazione di Internet nella pianificazione di una campagna pubblicitaria nazionale in Italia. Il caso MINI