Skip to content

Definizione di Apologeta del II secolo d.C.

E' colui che principalmente difende la fede cristiana dagli attacchi del paganesimo allora imperante e dagli eretici, per propagarla e renderla persuasiva agli occhi di chi deteneva alti incarichi nell'amministrazione pubblica.

di Cinzia Randazzo

Visita la sua tesi » Dal sabato protologico al sabato escatologico. La polemica sul sabato tra Giustino e Trifone nel Dialogo con Trifone