Skip to content

Definizione di Spiazzamento (economia)

Uno dei possibili effetti del deficit pubblico sull'economia. Quando i cittadini prestano i loro risparmi allo Stato investendoli in titoli, una parte del risparmio privato nazionale viene spiazzato dagli investimenti privati al finanziamento del deficit.
Il meccanismo che sta dietro a questo effetto è l'aumento dei tassi d'interesse, dovuto a un'espansione dell'offerta di titoli del Tesoro, che deve pagare interessi più alti per convincere i risparmiatori a comprare tutti i titoli offerti. La crescita dei tassi d'interesse del Tesoro si riflette a cascata su tutto il mercato del risparmio. L'aumento del costo del denaro disincentiva gli investimenti sul capitale delle imprese e, anzi, le invoglia a riporre i profitti in remunerativi buoni del Tesoro.

di Antonio Di Bartolomeo

Visita la sua tesi » La sostenibilità del debito pubblico: uno sguardo dopo la crisi dei titoli sovrani in Europa