Skip to content

Definizione di Mete e obiettivi di sicurezza

Le mete di sicurezza, in ambito di sicurezza antincendio, sono i risultati che ci si aspetta di raggiungere intervenendo sull’incendio.
Esse definiscono gli scopi di sicurezza che si intendono raggiungere.

Una volta che le mete di progetto sono state stabilite, il processo prestazionale richiede di identificare gli obiettivi che permettono di raggiungere le mete prefissate.
Un obiettivo fornisce più dettagli di una meta di sicurezza antincendio, ed è spesso espresso in termini di perdite accettabili o sostenibili o di un desiderato livello di rischio.

Definiti gli obiettivi, il processo prestazionale prevede che si definiscano –sulla base di questi- i “criteri prestazionali”.
I criteri prestazionali sono valori di soglia o intervalli di valori di soglia usati per valutare l’effettiva sicurezza di un progetto.
I criteri prestazionali, quindi, devono riflettere gli intenti degli obiettivi ed esprimere misure quantitative delle conseguenze dell’incendio che devono essere evitate per soddisfare gli obiettivi.
Per questo i criteri prestazionali di solito prendono la forma di indicatori di danno.

di Alice Quaglia

Visita la sua tesi » Analisi degli effetti di un incendio in galleria tramite l'utilizzazione di un software specifico