Skip to content

Definizione di ECU

Termine utilizzato nel Trattato per denominare la moneta europea. Nella sua definizione attuale (regolamento del 20 dicembre 1994), l’Ecu è una valuta paniere costituita dalla somma di importi fissi di 12 delle 15 valute dei paesi membri (restano fuori Austria, Finlandia e Svezia). L’articolo 109g del Trattato di Maastricht stabilisce che tale composizione non sarà cambiata fino all’inizio della terza fase, quando l’Ecu diventerà una moneta a pieno titolo con un valore irrevocabilmente fisso rispetto alle valute partecipanti all’area della moneta europea. In quel momento, l’Ecu o moneta europea avrà lo stesso valore esterno dell’Ecu paniere nei suoi utilizzi ufficiali.

di Daria De Musso

Visita la sua tesi » Approcci alternativi all'Unione Monetaria Europea - Relazioni possibili tra Paesi In e Paesi Oot