Skip to content

Definizione di Temperamento

La nostra predisposizione emozionale o relazionale innata; riguarda la regolazione della risposta a condizioni emotive basali (ad esempio paura, rabbia) (Wachleski et al., 2008). Il temperamento, definito come differenze individuali nelle attitudini e competenze a base emotiva, è moderatamente ereditabile, moderatamente stabile dalle’età infantile all’età adulta e presenta una consistenza strutturale in diverse culture e gruppi etnici (Maffei et al., 2002).

di Maddalena Malanchini

Visita la sua tesi » Personalità, Temperamento e Disturbo di Panico