Skip to content

Definizione di Schola Cantorum

Scuola corale e coro di giovinetti destinati all’accompagnamento di funzioni religiose nella chiesa cattolica. Venne fondata da papa Silvestro (334 ca.) e riordinata da San Gregorio Magno alla fine del secolo VI, da cui derivò la famosa scuola romana del Laterano, quindi analoghe scuole nelle chiese di tutto il mondo cattolico. Era istruita e diretta dal Primicerius, detto anche Prius Scholae o Magister.

di Stefano Tonelli

Visita la sua tesi » Wilhelm Furtwangler in Italia