Skip to content

Definizione di Alessitimia

Termine con cui si fa riferimento al costrutto relativo alla scarsa/assente capacità di entrare in contatto con le proprie emozioni e di descriverle verbalmente. Esso indica letteralmente una condizione di "assenza di parole per esprimere le emozioni" ed è presente soprattutto in soggetti psicosomatici, ma non solo.
Tale impedimento di scarica emotiva, creando un sovraccarico intrapsichico, diventa una misura delle capacità di regolazione/disregolazione affettiva.

di Deborah Falzone

Visita la sua tesi » Le emozioni distruttive. Occidente ed oriente a confronto