Skip to content

Definizione di Kitel

Yiddish per “vestito bianco”. Tonaca simile ad un sudario indossata da alcuni in talune occasioni tra cui il matrimonio; il colore bianco simboleggia la purezza e il perdono divino, che sono entrambi simboli appropriati per lo sposo che vede tutti i suoi peccati perdonati nel giorno del matrimonio.

di Dino Fabbrini

Visita la sua tesi » Il matrimonio nel diritto ebraico