Skip to content

Definizione di Pena capitale (nella Torah)

Nella Torah si trovano quattro tipi di pena capitale: la lapidazione (mentre si è spinti giù da un precipizio), il rogo (versando del piombo fuso giù per la gola), la decapitazione (con una spada) e lo strangolamento (per mezzo di una sciarpa intorno la gola). I peccati per i quali sono previste queste differenti forme di pena di morte sono l’omicidio, la bestemmia, l’idolatria, l’adulterio, l’incesto, i rapporti sessuali con gli animali, la violenza o la ribellione verso i propri genitori, la violazione dello shabbath, la stregoneria e il rapimento, se provati oltre ogni dubbio.

di Dino Fabbrini

Visita la sua tesi » Il matrimonio nel diritto ebraico