Le avanguardie artistiche del novecento-La storia dei movimenti d'avanguardia europei. Documenti, manifesti, programmi-

Autore: Mario De Micheli

Edizione: Universale Economica Feltrinelli, 1998

Corso di laurea: Conservazione dei Beni Culturali

Espressionismo, cubismo, futurismo, realismo, astrattismo, dadaismo, surrealismo: tutte correnti artistiche sorte in Europa all'inizio del secolo come rottura con l'arte del passato, costuituiscono il tema di questo libro, la cui fortuna è testimoniata anche dalle numerose traduzioni che ne sono state fatte in Europa e nelle Americhe, Con un saggio efficace, che unisce al rigore degli argomenti la ricchezza dell'informazione, Mario De Micheli rievoca gli "anni eroici" delle avanguardie, svolge un indagine sulle cause che hanno provocato il fenomeno dell'arte moderna nella determinazione specifica dei suoi caratteri e delle sue tendenze. Il libro, rifuggendo sia da una semplice cronaca dei movimenti, sia da un'astratta descrizione delle dottrine, esamina le idee, le teorie, le poetiche nel loro concreto divenire e soprattutto nel fuoco dell'esercizio creativo dei maggiori protagonisti dell'arte moderna. Ne risulta un saggio organico, serrato, in cui i motivi dominanti nel corso dell'arte oggi si dispongono in modo criticamente evidente, offrendo al lettore la chiave di un'interpretazione non esteriore, nè metafisica dell'arte moderna. Ai pregi del saggio si aggiunge inoltre la parte documentaria, in cui sono raccolti i testi programmatici dei vari movimenti, i manifesti, tradotti integralmente e molti per la prima volta.

Condizioni: Discrete

Prezzo: 10,00 €

Note: Testo impiegato per la preparazione dell'esame di Storia dell'Arte Contemporanea, è sottolineato e con note a margine. 423 pagine, ill a colori e B/N. Prezzo trattabile Per informazioni contattare: [email protected]

Contatta il proprietario del libro »

Torna Indietro »

Ricerca »

Vendi i tuoi libri »