Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il governo russo adotta misure straordinarie

17 agosto 1998

Il Governo russo e la Banca centrale di comune accordo annunciano un pacchetto di misure straordinarie. In un sol colpo abbandonano la promessa di mantenere stabile il tasso di cambio e congelano unilateralmente alcuni debiti del paese, sia interni che esterni. Questa decisione porta un duro colpo per gli sforzi fatti per le riforme e innesca una catena di shock attraverso i mercati di capitali. Nel momento in cui i detentori di conti in Russia, immediatamente (come è del resto prevedibile), e in massa ritireranno i propri fondi, la liquidità delle banche russe evaporerà.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Ritrovato il cadavere di Matteotti
  Evento successivo

Nasce Telecom