Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Attentato al Duce

31 ottobre 1926

A Bologna, durante la commemorazione della marcia su Roma, il quindicenne Anteo Zamboni spara un colpo di pistola che sfiora il petto di Mussolini. Viene linciato dai fascisti più vicini alla macchina scoperta su cui viaggia il duce.
L'episodio scatena una violenta reazione fascista: vengono dichiarati decaduti dal mandato i deputati di opposizione, sciolti con decreto reale i superstiti partiti, istituiti (in novembre) il Tribunale Speciale e l'assegnazione a confino, subito soppressi quei resti di istituzioni o di riviste che, sia pure in forma attenuata, continuano a essere indipendenti dal regime.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

I marziani attaccano la Terra
  Evento successivo

Scoppia la Guerra d’Algeria