Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Il caso Rosselli all'attenzione di Ciano

17 novembre 1936

Una nota consegnata a mano da un informatore a Galeazzo Ciano recita: "Fra i feriti reduci in Barcellona vengono segnalati un certo professor Fulvio, triestino [...] e il noto Rosselli che pare assurto a personalità più spiccata dell'antifascismo nella guerra civile spagnola. Il predetto combatte a comando di una colonna sul fronte Aragonese e partecipa ai principali comitati esecutivi. Gode di grande popolarità tra i militi antifascisti facoltosi, che recentemente giunsero a designarlo 'unico possibile successore di Mussolini'".
Sette mesi dopo, Carlo Rosselli sarà assassinato con il fratello Nello.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Sudafrica: annuncio sull'abolizione della segregazione razziale
  Evento successivo

Le sanzioni: una nuova fase della storia d'Italia