Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Ucciso il segretario del Partito Comunista del Sud Africa

10 aprile 1993

Viene assassinato Chris Hani, segretario del S.A.C.P. (Partito Comunista del Sud Africa), nonché, dopo Mandela, il politico nero più popolare in Sud Africa. Il colpevole è arrestato soltanto 10 minuti dopo il fatto: è un recente immigrato dalla Polonia che si chiama Jacub Waluz. Le prime dichiarazioni che fa esprimono il suo profondo odio non tanto verso i neri, ma verso i comunisti. Waluz infatti afferma di essere fuggito dalla Polonia perché governata dai rossi e di non voler fuggire anche dal Sud Africa per lo stesso motivo.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

A Battipaglia la polizia spara sui manifestanti
  Evento successivo

Lo scandalo Montesi