Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

In Turchia una donna Primo ministro

5 luglio 1993

Tansu Ciller viene nominata all'incarico di Primo ministro della Turchia. Si tratta della prima volta per una donna in un paese laico ma pur sempre profondamente mussulmano. La Ciller si presenta innanzi all'opinione pubblica interna e internazionale come un leader politico aperto al cambiamento, non amante dei compromessi, paladina del regime laico imposto da Ataturk, della democrazia, della modernità nonché delle speranze di un nuovo sviluppo della Turchia. In un primo momento, si dichiara interessata a considerare il "modello basco", vale a dire il decentramento politico attuato in Spagna, e l'ipotesi di permettere l'uso del curdo nelle trasmissioni radiotelevisive per cercare di risolvere l'annosa questione curda.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Il Lander Pathfinder atterra su Marte
  Evento successivo

La terza posizione di Perón