Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Csi: la Russia consolida il predominio

15 maggio 1992

Russia, Armenia, Bieolorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan ed Uzbekistan firmano a Tashkent il Trattato di Sicurezza collettiva, considerato dagli osservatori come un passo significativo del consolidamento dell'influenza del governo russo sulle attività militari e gli allineamenti strategici degli altri stati della Csi. Questa, a sua volta, è lo strumento prescelto dalle autorità di Mosca per preservare il predominio economico e geopolitico della Russia nell'Asia centrale.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Proclamato lo Stato d'Israele
  Evento successivo

A Prodi l'incarico di formare il governo