Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Consiglio di Corfù: Austria e paesi scandinavi nell'Ue

24 giugno - 25 giugno 1994

Il Consiglio europeo di Corfù dedica i suoi dibattiti essenzialmente ai differenti aspetti del Libro bianco sulla crescita, competitività e occupazione e alla verifica del piano d'azione deciso dal Consiglio europeo di Bruxelles. In particolare, l'accento è posto su sei punti che dovrebbero dare un nuovo impulso al dibattito che risulterà dal Libro bianco. Si tratta dell'incoraggiamento delle riforme negli Stati membri destinate a migliorare l'efficacia dei sistemi di occupazione; delle misure specifiche riguardanti lo sfruttamento integrale del potenziale delle piccole e medie imprese in materia d'occupazione; del rafforzamento del coordinamento della politica della ricerca; della rapida attuazione dei progetti transeuropei altamente prioritari nel settore dei trasporti e dell'energia; dello sfruttamento integrale delle possibilità ed opportunità offerte dalla società dell'informazione; infine, dell'incoraggiamento del nuovo modello di sviluppo duraturo compresa la dimensione ambientale.
In seno a questo Consiglio europeo vengono inoltre firmati gli atti di adesione all'Unione europea dell'Austria, della Finlandia, della Norvegia e della Svezia.
Il Consiglio Europeo si mostra inoltre favorevole all'entrata in vigore dell'Accordo europeo con l'Ungheria, primo stato associato a presentare domanda d'adesione alla Comunità Europea.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Nasce Finsider
  Evento successivo

Scoppia la Guerra di Corea