Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Julius Evola deve cessare le pubblicazioni de La Torre

1 luglio 1930

E' costretto a cessare le pubblicazioni dopo soltanto cinque mesi di vita "La Torre", un quindicinale fondato e diretto da Julius Evola che raccoglie intorno sé un piccolo gruppo di 'intellettuali' tradizionalisti, che si definiscono come «dei "solitari", degli "irriducibili" e dei "liberi"» e che invocano un «fascismo più radicale, più intrepido, un fascismo veramente assoluto, fatto di forza pura, inaccessibile ad ogni compromesso». Questa intransigenza, questa adesione 'critica' al fascismo (in quanto si voleva un "superfascismo"), non viene però tollerata da alcuni gerarchi.

Altri eventi in data 1 luglio

1867
1901
1920
1926
1934
1937
1940
1944
1947
1948
1949
1949
1958
1962
1963
1968
1972
1976
1985
1985
1987
1990
1992
1994
Parte Genertel (1 tesi)
1994
1997
1997
1997
1998
1998
2002

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Approvata la legge per il suffragio universale maschile
  Evento successivo

Presentata la Nuova Cinquecento