Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Istituita la Direzione generale per la demografia e razza

19 luglio 1938

L'Ufficio demografico centrale presso il Ministero dell'Interno viene investito della questione razziale e trasformato in Direzione generale per la demografia e razza. La Demorazza, così è comunemente chiamata, per oltre cinque anni sarà il centro burocratico e organizzativo della politica razziale in Italia. Essa è affidata al prefetto Antonio La Pera, affiancato dal sottosegretario degli Interni Guido Buffarini-Guidi. Tra le prime iniziative ci sono la realizzazione di un censimento di tutti gli ebrei in Italia e l'invio di una circolare a tutti i ministeri e ai maggiori organi statali perché censiscano tutti i loro dipendenti di razza ebraica.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Scoppia la guerra civile spagnola
  Evento successivo

Il suicidio di Gabriele Cagliari