Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

De Gaulle: la dittatura sovietica spinge verso ovest

27 luglio 1947

In un discorso pronunciato a Rennes, de Gaulle fa notare che «un blocco di quasi 400 milioni di uomini confina oggi con la Svezia, la Turchia, l'Italia, la Grecia. La sua frontiera è separata dalla Francia solo da 500 chilometri cioè appena la lunghezza di due tappe del Tour de France ciclistico». L'evoluzione delle tecniche ha conosciuto un'accelerazione fulminante durante la guerra e la dittatura sovietica spinge sempre più pericolosamente verso ovest, verso la Francia, le sue masse enormi di terre, le sue risorse, le sue popolazioni.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Nasser annuncia la nazionalizzazione del canale di Suez
  Evento successivo

Pio X censura la Lega democratica nazionale