Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Crisi asiatica: il piano del governo tailandese

5 agosto 1997

Quando il bath tailandese è ormai già deprezzato del 20%, il governo tailandese propone un piano per ristrutturare il settore finanziario come parte di un più generale piano stilato in accordo con il Fondo Monetario Internazionale. La politica di austerità e di ristrutturazione del settore finanziario comporta la sospensione di 48 società finanziarie. Il Fmi le concede prestiti per circa 16 miliardi di dollari.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La strage del treno Italicus
  Evento successivo

La bomba atomica di Hiroshima