Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

La Seconda Conferenza dell'Episcopato Latino-americano

26 agosto - 7 settembre 1968

Si svolge Medellín la Seconda Conferenza Generale dell'Episcopato Latino-americano, che affronta alcuni temi di notevole rilevanza sociale, dalla questione della giustizia a quella della pace, dall'educazione alla pastorale dei gruppi dirigenti, dalla povertà della Chiesa all'opzione preferenziale per i poveri. Il primo argomento affrontato dai Vescovi a Medellín è di ordine generale: riguarda la situazione dell'uomo e della donna nel subcontinente sudamericano, in un momento decisivo del processo storico dell'intera America Latina, dove è divenuta urgente, causa le continue ingiustizie lì perpetrate, l'ora dell'impegno concreto ed eroico per la promozione della dignità umana sempre più calpestata. In questa Conferenza sono affrontati tre ordini generali di problemi, in rapporto al processo di trasformazione del Continente. In primo luogo, la promozione dei popoli, dell'uomo e della donna ai valori della giustizia e della pace. In secondo luogo viene considerata la necessità di una evangelizzazione delle élites, affinché trasmettano, a quei settori della società, che sono chiamati a reggere, la novità e l'umanità del messaggio evangelico. Per ultimo, i problemi relativi ai membri della Chiesa (quali la sovente radicalizzazione del clero, nei casi in cui si sia lasciato affascinare dal pensiero marxista).

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Le truppe alleate liberano Parigi
  Evento successivo

Firmato il Concordato tra la Santa Sede e il Governo spagnolo