Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Il Trattato di Maastricht

7 febbraio 1992

Viene firmato a Maastricht il Trattato sull'Unione Europea, che definisce il percorso di integrazione economica dei Paesi membri, attraverso il conseguimento di importanti obiettivi quali l'unificazione delle valute (ottenuta mediante l'adozione di una moneta comune in sostituzione di quelle nazionali) e della politica monetaria, e la creazione di una banca centrale europea.
D'altra parte, il Trattato sull'Unione europea segna l'inizio della fase più ambiziosa del processo di integrazione europea in quanto prevede il passaggio da un'unione avente fini prevalentemente economici ad un'unione di carattere politico che tende al modello federale. Sintomatico, in proposito, è che la Comunità economica europea diventi la Comunità europea, eliminando in tal modo la connotazione economica.

Tesi correlate:

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Inghilterra: emendamento alla legge sulle trasmissioni tv
  Evento successivo

Un decreto per la firma digitale