Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Verso la trasformazione in Spa delle banche pubbliche

20 novembre 1990

Viene emanato il decreto legislativo n. 356, in attuazione della delega contenuta nella legge n. 218/90, che reca «disposizioni per la ristrutturazione e per la disciplina del gruppo creditizio» e disciplina una serie di opzioni operative finalizzate a consentire la trasformazione in Spa delle banche pubbliche.
Inoltre la normativa mira a favorire la concentrazione fra gli istituti bancari, e, infine, mira a creare i cosiddetti gruppi polifunzionali, ossia dei gruppi societari equivalenti, nello svolgimento delle proprie funzioni, alle banche miste.
Le motivazioni che stanno alla base di tali riforme sono di due tipi: l'una si può trovare nell'insufficienza del modello di istituzione creditizia pubblica nell'ambito dell'innovazione finanziaria, della scarsa concorrenzialità, della difficoltà o dell'impossibilità di acquisire mezzi propri e della limitata imprenditorialità, l'altra si rinviene negli orientamenti liberalizzanti della disciplina comunitaria.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Parte Lascia o raddoppia
  Evento successivo

Il primo Bloody Sunday