Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Domenica di sangue

30 gennaio 1972

A Derry, nell'Irlanda del Nord, la marcia di commemorazione del "Bloody Sunday" del 1920 si conclude nel sangue: negli scontri con la polizia restano uccisi 13 cattolici. Il "Bloody Sunday" segna la fine del "Civil Right Movement", poiché si diffonderà la consapevolezza che nessuno strumento democratico e/o costituzionale è in grado di trasformare il regime antidemocratico e settario dell'Irlanda del Nord. Tutto ciò porterà ad un aumento del sostegno nei confronti dell'IRA ed all'uso indiscriminato della violenza nelle sei contee, dando avvio ad una vera e propria guerra civile.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Nasce il Festival di Sanremo
  Evento successivo

L'offensiva del Tet