Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Cuba bandisce la pubblicità commerciale dalla televisione

21 febbraio 1961

Dopo una riunione tra Che Guevara, un funzionario del Canal 6 e il presidente della Repubblica Osvaldo Dorticòs (Fidel Castro sarà fino al 1975 il primo ministro), a Cuba si decide di eliminare la pubblicità commerciale dalla televisione: il Paese ha oramai abbracciato gli ideali socialisti e di conseguenza non vi è più mercato concorrenziale e privato. Gli spazi destinati alla pubblicità, ormai ineliminabili dai palinsesti, sono destinati a comunicazioni sociali e a messaggi patriottici per la costruzione del nuovo Paese.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La legge Merlin
  Evento successivo

Gardini acquisisce il controllo dell'Enimont