Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Si riunisce la corporazione della previdenza e del credito

11 giugno - 13 giugno 1935

Si svolge la prima riunione della corporazione della previdenza e del credito. E' all'ordine del giorno la riforme bancaria «premessa indispensabile di ogni ulteriore impostazione ed attuazione del piano regolatore dell'economia nazionale»; le posizioni che in questa sede si scontrarono sono tre: quella di quanti, e sono i rappresentanti delle aziende di credito private, vogliono un semplice completamento della disciplina esistente, quella di quanti, e sono i rappresentanti degli istituti di credito pubblici, spingono per ottenere di «istituire una gestione diretta del credito da parte dello Stato con la completa statizzazione della banca», ed infine quella, intermedia fra le due precedenti, proposta dalla Confederazione dei lavoratori delle aziende di credito e della assicurazione, che si articola, in sostanza, in una differenziazione delle funzioni degli istituti di credito di natura pubblica da quelli di natura privata, nella riforma della Banca d'Italia, nella assegnazione ai soli istituti di credito ordinario delle operazioni bancarie a breve. Ed è quest'ultima tesi ad essere approvata, anche se con lievi differenze rispetto alla proposta originaria.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

L'Italia entra nella Seconda guerra mondiale
  Evento successivo

Boris Eltsin eletto Presidente della Russia