Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Earth Summit a New York

23 giugno 1997

I capi di Stato e di Governo di 53 paesi, nonché 65 delegati tra ministri dell'Ambiente e di altri settori, si incontrano al Earth Summit (Summit della Terra) di New York per fare il punto sugli sviluppi successivi alla Conferenza delle Nazioni Unite sull'Ambiente e lo Sviluppo tenutasi a Rio de Janeiro nel 1992.
Il documento finale emerso dal Summit va considerato un piccolo passo avanti rispetto a molte questioni e contiene pochi impegni concreti soprattutto per le differenze tra il Nord e il Sud del mondo sulle strategie da seguire per finanziare lo sviluppo sostenibile.
Nel suo discorso conclusivo, il Presidente dell'Assemblea Razali definisce il Summit come un «onesto tentativo» e non maschera l'assenza di progressi. Per ottenere migliori risultati, secondo Razali, le Nazioni Unite dovrebbero avere maggiore potere decisionale sulle questioni finanziarie, il commercio e il debito e le Organizzazioni Non Governative dovrebbero esercitare pressioni sui Governi affinché vi sia un maggiore impegno nell'attuazione degli accordi di Rio.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Patto Roma-Berlino sul Sudtirolo
  Evento successivo

Il Pacchetto Treu