Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Germania: la libertà di stampa non esiste più

17 luglio 1931

Il governo tedesco decreta che i giornali e i periodici sono obbligati a pubblicare dichiarazioni dello Stato, senza aggiungere né omettere alcuna parte e senza fare alcun commento o critica. Inoltre le pubblicazioni sono soggette a confische o soppressioni nel caso i loro contenuti possano mettere in pericolo l'ordine e la sicurezza pubblici.
Questo decreto cambia la situazione: le soppressioni di giornali diventano atti puramente amministrativi che non richiedono più una giustificazione in termini di offese specifiche. L'unico criterio adottato è il mantenimento dell'ordine e delle sicurezza pubblica.
La libertà di stampa fornita dalla legge del 1874 non esiste più.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La prima esplosione atomica sperimentale
  Evento successivo

Scoppia la guerra civile spagnola