Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Mediobanca presenta il piano di risanamento del GF-Montedison

9 settembre 1993

Vincenzo Maranghi e Maurizio Romiti, per Mediobanca, presentano il piano di risanamento del Gruppo Ferruzzi-Montedison agli amministratori delegati di Comit, Credit, Banca di Roma e San Paolo, ossia gli altri quattro istituti del comitato ristretto. Per l'approvazione di questo piano è fondamentale comunque l'accordo di tutte le banche in credito con il gruppo, infatti in caso contrario quello che è ancora il secondo gruppo industriale italiano andrebbe incontro al fallimento o all'amministrazione controllata. La cura predisposta da Mediobanca prevede sostanzialmente una manovra combinata su tre fronti: dismissioni, aumenti di capitale a cascata, rescheduling (accorciamento dei tempi di consolidamento e aumento dei tassi) dell'indebitamento.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Badoglio annuncia alla radio l'armistizio con gli Alleati
  Evento successivo

Il primo telegiornale