Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il golpe Borghese

8 dicembre 1970

Nella notte un commando di uomini armati penetra nell'armeria del Ministero degli Interni e preleva centinaia di mitragliatrici, che carica su alcuni camion diretti verso la centrale telefonica del Viminale. A dirigere le operazioni è Junio Valerio Borghese, principe romano e nobiluomo della Corte pontificia, ex comandante della famigerata "X Mas" della Repubblica di Salò.
Il piano prevede l'occupazione dei ministeri dell'Interno e della Difesa, la sede della Rai (da dove Borghese dovrà leggere un proclama alla nazione), gli impianti telefonici e quelli di radiocomunicazione. E' previsto anche l'intervento dell'Esercito, che però all'ultimo momento non si muoverà.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Uova alla Scala
  Evento successivo

Parità fra uomini e donne in materia di lavoro